Suicide Squad 2: James Gunn in trattative anche per dirigere il film che rilancerà il franchise

James Gunn si unisce ormai al mondo DC

Secondo quanto riportato da Deadline, James Gunn oltre a scrivere il nuovo film sulla Suicide Squad, è in trattative anche per  occuparsi della regia della pellicola.

Il regista cacciato da Disney dal progetto di Guardiani della Galassia la scorsa estate a causa di alcuni suoi vecchi tweet è stato accolto a braccia aperte dalla concorrenza Warner Bros. che gli ha affidato il progetto del gruppo di supercattivi.

Hollywood Reporter ha poi aggiunto che Zack Snyder e Deborah Snyder produrranno la pellicola che sarà un vero e proprio rilancio del franchise.

Rimane quindi da capire se tornerà il vecchio cast del primo film o se sarà un vero e proprio rilancio con un nuovo casting. Ricordiamo che nel frattempo Margot Robbie è tornata nei panni di Harley Quinn con l’inizio delle riprese di Birds of Prey.

Tiffany Smith di Dc Daily Host ha commentato la notizia come segue:  “Abbiamo ufficialmente un nuovo membro nella famiglia Dc: l’acclamato regista James Gunn si occuperà di Suicide Squad 2. Gunn darà una visione completamente nuova al franchise dopo il primo film diretto e scritto da David Ayer.”

Fonte: Suicide Squad 2: James Gunn in trattative anche per dirigere il film che rilancerà il franchise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *