Secondo Martin Scorsese i film della Marvel non sono cinema

Lo ha detto nel corso di un’intervista per Empire Magazine.

Nonostante il successo incredibile di Avengers: Endgame e dell’intero universo cinematografico Marvel, c’è qualcuno che continua a non gradire questo tipo di cinema. Il nome più altisonante è certamente quello di Martin Scorsese che ha addirittura paragonato le pellicole del Marvel Cinematic Universe a parchi a tema.

Martin Scorsese ne ha parlato nel corso di un’intervista a Empire Magazine:

“Non li guardo. Ci ho provato, ma non è cinema. Onestamente, la cosa più vicina a quei film, per quanto siano fatti bene e abbiano attori che fanno del loro meglio viste le circostanze, sono i parchi a tema. Non è un cinema di esseri umani che cercano di veicolare esperienze emotive e psicologiche ad altri esseri umani.”

Scorsese ha esposto questo suo punto di vista alla vigilia della Festa di Roma dove presenterà il suo The Irishman che vede la partecipazione di Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci. Le prime reazioni sul film parlano di capolavoro, ma noi dovremo attendere il 27 novembre quando arriverà su Netflix.

Fonte

Fonte: Secondo Martin Scorsese i film della Marvel non sono cinema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *